» Home Page
Geometria I (2014-2S)

Avvisi

2014-02-19 : Risultati dello scritto #5 del 2015-02-17 {voti_sc5.pdf}. Testo dello scritto: {sc5.pdf}. Orali: martedì 24 febbraio, ore 0900, aula 2109.
2014-02-17 : Risultati del test a risposta multipla # 5 {st5_exam.txt}.
2014-09-17 : ಠ_ಠ Risultati dello scritto #4 del 2014-09-16 {voti_sc4.pdf}. Testo dello scritto: {sc4.pdf}. Orali: giov 18 set 2014, ore 0900, aula U5-2109.
Come non dimostrare che $X$ è compatto nell'esercizio (1): «Definisco un insieme compatto se è chiuso e limitato. Affinché un insieme sia chiuso esso deve contenere tutti i suoi punti di accumulazione. $X$ è compatto poiché la topologia quoziente è la topologia i cui aperti sono tutti e soli i sottoinsiemi $A\subset Y$ la cui controimmagine sia aperta in $X$. Nella topologia quoziente dunque per vedere se un insieme è aperto bisogna semplicemente guardare la controimmagine.»
2014-09-16 : Risultati del test a risposta multipla # 4 {st4_exam.txt}.
2014-07-16 : Risultati dello scritto #3 del 2014-07-15 {voti_sc3.pdf}. Testo dello scritto: {sc3.pdf}. Orali: giov 17 lug 2014, ore 0900, aula U5-2109.
2014-07-15 : Risultati del test a risposta multipla # 3 {st3_exam.txt} (ci sono tre risposte con molteplici bolle colorate: cosa si deve fare?).
2014-07-02 : Risultati dello scritto #2 del 2014-07-01 {voti_sc2.pdf}. Testo dello scritto: {sc2.pdf}.
2014-07-01 : Risultati del test a risposta multipla #2 {st2_exam.txt}.
2014-06-18 : Risultati dello scritto #1 del 2014-06-17 {voti_sc1.pdf}. Testo dello scritto: {sc1.pdf}. Chi non risulta iscritto non può sostenere l'orale! Orale alle 0900 di giovedì 2014-06-19, aula U5-2109.
2014-06-17 : Risultati del test a risposta multipla {st1_exam.txt}.
2014-06-09 : Risultati della terza prova parziale: {c3_exam.txt}. File di statistiche sulle risposte: {c3_stats.pdf}.
2014-05-12 : Risultati della seconda prova parziale: {c2_exam.txt}. File di statistiche sulle risposte: {c2_stats.pdf}.
2014-04-10 : Secondo testo degli {esercizi da consegnare}. Data della consegna: 28 aprile 2014 (insieme agli esercizi vanno consegnate anche le domande a risposta multipla per la seconda prova parziale).
2014-04-07 : Risultati della prima prova parziale: {c1_exam.txt}. File di statistiche sulle risposte: {c1_stats.pdf}.
2014-03-20 : Insieme agli esercizi del 24 vanno consegnate anche le domande a risposta multipla per la prima prova parziale.
2014-03-14 : Primo testo degli {esercizi da consegnare}. Data della consegna: 24 marzo 2014.
2014-03-13 : A breve comparirà su questa pagina un link agli esercizi da consegnare il 24 marzo (per gruppi di 3-6 elementi).
Date:
        Consegna lavori #1:  24 marzo 2014
        Prova intermedia #1: 7 aprile 2014
        Consegna lavori #2: 28 aprile 2014  
        Prova intermedia #2: 12 maggio 2014
        Consegna lavori #3:  26 maggio 2014
        Prova intermedia #3: 09 giugno 2014 

Calendario appelli:
        Scritto #1: 17 giugno 2014, 1400-1430-1630, aula U9-07
                Orali: giovedì e venerdì successivi, dalle 0900 in poi. Aula: 2109. 
        Scritto #2: 1 luglio 2014, 1400-1430-1630, aula  U1-08
                Orali: giovedì successivo, ore 0900, aula 2109. 
        Scritto #3: 15 luglio 2014, 1400-1430-1630, aula U1-08
                Orali: giovedì successivo, ore 0900, aula 2109. 
        Scritto #4: 16 settembre 2014, 1400-1430-1630, aula  U1-01
                Orali: giovedì successivo, ore 0900, aula 2109.
        Scritto #5: 17 febbraio 2015, 1400-1430-1630, aula  U1-1066 (cartografia, primo piano U1)
                Orali: martedì 24 febbraio, ore 0900, aula 2109. 

Discussione e Commenti

comments powered by Disqus

Materiale

  1. Note del corso: {Appunti di Geometria 1 (PDF) 2014} (10MB). Per chi preferisce un font più convenzionale ma il testo non molto aggiornato né completo come il precedente: {Appunti di Geometria 1 (PDF, Times)} (10MB). Entrambi con DRM socialista. Per i dispositivi con schermi più piccoli (6"-7"): {Appunti di Geometria 1 (PDF, ebook) (10MB). In questo caso c'è una password: la password è il numero (in cifre) di piani affini con cinque punti.
  2. Appunti della settimana n°11, con esercizi da svolgere: {w11.pdf}.
  3. Appunti della settimana n°10, con esercizi da svolgere: {w10.pdf}.
  4. Appunti della settimana n°9, con esercizi da svolgere: {w9.pdf}.
  5. Terzo testo degli {esercizi da consegnare}. Data della consegna: 26 maggio 2014. Attenzione: il punto (b) dell'esercizio è formulato male. Intendevo dire che le due rette si incontrano in un punto $Q_{ij}$ che appartiene al segmento che ha per estremi i due centri delle circonferenze $\gamma_i$ e $\gamma_j$. Segnalare gli errori nei testi degli esercizi viene, naturalmente, apprezzato.
  6. Appunti della settimana n°8, con esercizi da svolgere: {w8.pdf}.
  7. Appunti della settimana n°7, con esercizi da svolgere: {w7.pdf}.
  8. Secondo testo degli {esercizi da consegnare}. Data della consegna: 28 aprile 2014.
  9. Appunti della settimana n°6, con esercizi da svolgere: {w6.pdf}.
  10. Appunti della settimana n°5, con esercizi da svolgere: {w5.pdf} (ignorare le parti opzionali, se non interessano).
  11. Appunti della settimana n°4, con esercizi da svolgere: {w4.pdf} (ignorare le parti opzionali, se non interessano).
  12. Appunti della settimana n°3, con esercizi da svolgere: {w3.pdf}.
  13. Primo testo degli {esercizi da consegnare}. Data della consegna: 24 marzo 2014.
  14. Appunti della settimana n°2, con esercizi da svolgere: {w2.pdf}.
  15. Appunti della settimana n°1, con esercizi da svolgere: {w1.pdf}.
  16. La pagina del corso 2013 si trova qui: {pagina del corso 2013}.

Modalità di esame

Gli esami sono strutturati in più prove, come segue.

1) Prova teorica (test a risposta multipla): $n$ domande a risposta multipla. La valutazione avviene assegnando i seguenti punteggi: $+3$ per una risposta giusta, $-1$ per una risposta sbagliata, $0$ per una domanda lasciata senza risposta. Per essere ammessi all'orale occorre ottenere un punteggio di almeno $\frac{3n}{2}$ (cioè 50%).

2) Prova scritta, in cui si devono risolvere alcuni esercizi (come quelli svolti nelle esercitazioni) in 120 minuti, giustificando per bene tutti i passaggi. Per essere ammessi all'orale è necessario ottenere un punteggio di almeno 50%. La prova teorica e la prova scritta si svolgono nello stesso giorno, una di seguito all'altra (si veda il calendario sopra).

3) Esame orale. Per l'ammissione all'orale è necessario avere ottenuto un punteggio di almeno 50% nella prova scritta e di 50% nel test a risposta multipla. Per questo motivo le prove scritte dei candidati che non hanno superato il test a risposta multipla non vengono valutate, e dovranno essere ripetute insieme al test.

Validità degli scritti : La prova teorica+scritta rimane valida nel mese corrente e in quello successivo (non contando il mese di agosto). Quindi è possibile rimandare l'orale all'appello successivo solo per gli scritti di giugno e luglio (avvisando per e-mail e se l'appello successivo esiste).

Dal momento che il sistema di iscrizioni agli esami è a volte rigido, occorrerà ri-registrarsi sul SIFA, in alcuni casi.

Consegna Lavori

Durante il corso si potranno consegnare i seguenti lavori.

Tutti i membri dei gruppi che avranno consegnato tutti gli esercizi richiesti otterranno nel voto finale un punteggio aggiuntivo di 2/30, se i lavori saranno stati considerati adeguati ed esclusivamente per gli appelli di giugno, luglio e settembre.

Valutazione finale

Il voto finale sarà la somma pesata dei voti della prova teorica, la prova scritta e l'esame orale, con i pesi rispettivamente di 6,18,9. A questo voto si aggiungono gli eventuali 2/30 per le consegne degli esercizi, per gli appelli di giugno, luglio e settembre.

Prove intermedie

Prove intermedie ( = compitini, prove in itinere, esoneri): Durante il corso ci saranno alcuni test a risposta multipla (facoltativi), le cui date sono indicate sopra. Le modalità di valutazione sono come quelle per la prova teorica (punto 1) ).

La valutazione totale delle prove in itinere sarà la media aritmetica delle stesse. Una prova parziale non consegnata vale 0 punti.

Il risultato delle tre prove intermedie vale come sostituzione di una (e una sola) prova teorica (test a risposta multipla) degli appelli nei mesi di giugno, luglio e settembre.

Orario

Lun: 13:30-15:30, U1-10 [esercitazioni]
Mer: 10:30-12:30, U1-10
Gio: 10:30-12:30, U1-10


Ricevimento: Preferibilmente lunedì 16:00 - 18:00 ma anche su appuntamento (e-mail).

Note

Nota : le modalità consigliate per seguire in modo efficace questo corso sono le seguenti:

  1. Seguire lezioni ed esercitazioni, cercando di partecipare in modo attivo e di non procrastinare troppo lo studio e le esercitazioni autonome.
  2. Studiare.
  3. Partecipare ai gruppi di studio e consegnare gli esercizi per le consegne #1, #2, #3 nelle date indicate sotto.
  4. Partecipare in modo attivo alle esercitazioni, cercando di risolvere tutti gli esercizi assegnati al termine delle settimane.
  5. Preparare e consegnare i testi di domande a risposta multipla per le valutazioni intermedie.
  6. Studiare.
  7. Eseguire le tre prove intermedie a risposta multipla.

Nota : per l'ammissione all'orale occorre, nel caso dei compitini, avere ottenuto un punteggio totale di \[ \frac{3\sum_{j=1}^k n_j }{2} \] nei $k=3$ compitini parziali (ognuno dei quali con $n_j$ domande) e di 15/30 nello scritto.

Nota : se non si consegna la prova scritta, questa non viene contabilizzata; quindi le prove in itinere rimangono valide per l'esonero di un altra tra le prove scritte possibili (di giugno, luglio e settembre).

Nota : anche per quanto riguarda la prova teorica (a risposta multipla), se questa non viene consegnata, non viene contabilizzata. In linea teorica quindi è possibile, con la somma dei punteggi delle prove parziali sufficiente all'esonero, tentare una prova teorica e decidere se consegnare o meno (perché non consegnando rimane valido il risultato delle prove parziali, consegnando invece si avrebbe una opportunità di migliorare il voto).

Valutazione della prova scritta (esercizi): il voto in trentesimi è una approssimazione intera di una opportuna funzione lineare affine del valore \[ \sqrt{ \sum_{i=1}^n v_i^2 }, \] dove $n$ è il numero di esercizi, $v_i \in [0,u_i]$ è il voto dell'$i$-esimo esercizio per $i=1,\ldots, n$, e $u_i$ il suo peso (cioè voto massimo).