Archivi categoria: Seminari

Insalate di matematica: 10 marzo alle 14, seminario di F. Dassi

Nell’ambito del ciclo “Insalate di matematica”, venerdì 10 Marzo alle ore 14:00 in aula 3014 Franco Dassi terrà un seminario dal titolo:

Unsealed Meshing Files

L’abstract al seguente link:

https://drive.google.com/file/d/0BwqX5LhOxJkZUV9lWWk1ekJnbEk/view?usp=sharing

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.


Il ciclo di seminari “Insalate di Matematica” è un’occasione per affrontare argomenti connessi con le tematiche di ricerca attive nel Dipartimento di Matematica e Applicazioni. L’obiettivo è darne una visione d’insieme, senza particolari prerequisiti, e fornire alcuni elementi motivazionali, favorendo l’interdisciplinarità e la collaborazione.
L’organizzazione è a cura di A. Calvia, A. Galasso,  B. Lancellotti, E. Manara, E. Volontè, dottorandi del Dipartimento.

Colloquium del Dipartimento: prof. Mordukhovic, 6 marzo alle ore 15

Il giorno 6 marzo 2017, alle ore 15 in aula 3014, il professor Boris Mordukhovich terrà nell’ambito del Colloquium del Dipartimento di Matematica e Applicazioni un seminario dal titolo “Variational analysis and generalized differentiation: new trends and developments”.

Sunto

Variational analysis has been recognized as an active and rapidly growing area of mathematics and its applications motivated mainly by the study of constrained optimization and equilibrium problems, while also applying perturbation ideas and variational principles to a broad class of problems and situations that may be not of a variational nature. One of the most characteristic features of modern variational analysis is the intrinsic presence of nonsmoothness, which naturally enters not only through the initial data of the problems under consideration but largely via variational principles and perturbation techniques applied to a variety of problems with even smooth data. Nonlinear dynamics and variational systems in applied sciences also give rise to
nonsmooth structures and motivate the development of new forms of analysis that rely on generalized differentiation.

This talk is mainly devoted to important achievements in variational analysis and its applications to problems of constrained optimization, equilibria, control systems governed by ordinary differential and partial differential equations and inclusions, etc.

Allegato: boris

Talk by Dr. Alberto Boscaggin (Turin), December 6th, 1.30 pm, room 3014

Cari tutti,

si avvisa che martedì 6 dicembre 2016 alle ore 13.30, in aula 3014, avrà luogo il seminario del dott. ALBERTO BOSCAGGIN (Università di Torino) dal titolo

“Scattering parabolic solutions for the N-centre problem in the three dimensional space”

Abstract 

For the N-centre problem in the three dimensional space, we prove the existence of entire parabolic trajectories having prescribed asymptotic directions. The proof relies on a variational argument of min-max type; Morse index estimates and regularization techniques are used in order to rule out the possible occurrence of collisions. Joint work with W. Dambrosio and S. Terracini (Torino)

Tutti gli interessati sono cordialmente invitati a partecipare.

Maurizio Garrione

Seminario Algebra 28 Novembre 2016 alle ore 11:30 in Aula 3014

Lunedi’ 28 Novembre 2016 alle ore 11:30 in Aula 3014 Jacopo Gandini della Scuola Normale Superiore ci terra’ un seminario dal titolo

ORBITE SFERICHE NILPOTENTI E SOTTOALGEBRE ABELIANE NELLA RAPPRESENTAZIONE DI ISOTROPIA DI UN SOTTOGRUPPO SIMMETRICO

Sia g un’algebra di Lie semisemplice con un involuzione sigma e sia g = k + p la corrispondente decomposizione in autospazi. Se G è il gruppo semisemplice semplicemente connesso con algebra di Lie g, allora sigma definisce un sottogruppo simmetrico K che agisce su p, e tale rappresentazione è detta la rappresentazione di isotropia di K. Fissato un sottogruppo di Borel B in K, parlerò dei legami tra le sottoalgebre abeliane B-stabili di g contenute in p e le K-orbite nilpotenti in p che sono sferiche, vale a dire che si decompongono in un numero finito di B-orbite. In particolare, spiegherò come tali sottoalgebre si decompongono in un numero finito di B-orbite, classificate da opportuni insiemi di pesi ortogonali, e spiegherò come queste due classi possono essere meglio comprese attraverso la nozione di altezza di un elemento nilpotente. Il seminario è basato su un lavoro in collaborazione con Paolo Papi e Pierluigi Moseneder Frajria.

Insalate di Matematica, 25 novembre 2016

Nell’ambito del ciclo “Insalate di matematica”, venerdì 25 Novembre alle ore 14:00 in aula 3014 Claudio Quadrelli terrà un seminario dal titolo:

Galois grapes and bio(cohomo)logical massey products – with a dash of knots

Abstract.

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.


Il ciclo di seminari “Insalate di Matematica” è un’occasione per affrontare argomenti connessi con le tematiche di ricerca attive nel Dipartimento di Matematica e Applicazioni. L’obiettivo è darne una visione d’insieme, senza particolari prerequisiti, e fornire alcuni elementi motivazionali, favorendo l’interdisciplinarità e la collaborazione.
L’organizzazione è a cura di A. Calvia, A. Galasso,  B. Lancellotti, E. Manara, E. Volontè, dottorandi del Dipartimento.

Locandina

Insalate di Matematica, 4 novembre 2016

Nell’ambito del ciclo “Insalate di matematica”, venerdì 4 Novembre alle ore 14:00 in aula 3014 Iman Mehrabinezhad terrà un seminario dal titolo:

Metrically regular generalized equations; A case study in electronic circuits

In allegato l’abstract.

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.


Il ciclo di seminari “Insalate di Matematica” è un’occasione per affrontare argomenti connessi con le tematiche di ricerca attive nel Dipartimento di Matematica e Applicazioni. L’obiettivo è darne una visione d’insieme, senza particolari prerequisiti, e fornire alcuni elementi motivazionali, favorendo l’interdisciplinarità e la collaborazione.
L’organizzazione è a cura di A. Calvia, A. Galasso,  B. Lancellotti, E. Manara, E. Volontè, dottorandi del Dipartimento.

 

01 – Iman

a – locandina

Seminario di Roberto Castelli, 14 luglio 2016, ore 15:30

Si avvisa che Giovedì 14 luglio 2016, alle ore 15:30, in aula 3014, il dr. Roberto Castelli (VU University Amsterdam) terrà il seminario

 

“Rigorous computations to study nonlinear differential equations”

 

ABSTRACT

The motion of a fluid, the movements of celestial bodies, the suspension of a bridge, the pattern formation in chemical reactions are all examples of phenomena modelled by non linear differential equations. The presence of nonlinearities represents a severe complication in the study of these equations by analytical techniques. On the other side numerical simulations can face a larger spectra of problems, providing approximate solutions at the expenses of the mathematical rigorousness.

The primary goal of rigorous computations is to fill-in this gap: combining analytical theories and scientific computing, the aim is to prove theorems, in the rigorous mathematical sense, with the assistance of a computer. The existence of complicated dynamics, the multiplicity of solutions, the bifurcation diagram of steady states, existence of heteroclinic connections are some examples of solutions proven by means of rigorous numerics.

This talk is intended as an introduction of the field of rigorous computation. A method based on the contraction mapping theorem will be discussed in more details and some example of solutions for nonlinear differential problems (both ODEs and PDEs) will be presented.

 

Tutti gli interessati sono cordialmente invitati a partecipare.

Meaney lecture

Giovedì 18 Febbraio alle ore 16.30 in aula 2107 il professor Christopher Meaney della Macquarie University di Sydney terrà un seminario dal titolo

“Tauberian Methods in Localization of Eigenfunction Expansions”.

Abstract: We describe the method used by Bastis to prove a result on localization of eigenfunction expansions and consider how it can be extended.

Insalate di Matematica – Seminario di R. Gualdi, 02/02/2016

Nell’ambito del ciclo “Insalate di matematica”, martedì 02 febbraio alle ore 14:00 in aula 3014 Roberto Gualdi terrà un seminario dal titolo:

A trip to the Tropics.

Abstract: Tropical Geometry is a recent and rapidly growing field of Mathematics. It can be considered as a version of Algebraic Geometry where algebraic objects are replaced by polyhedral and piecewise affine counterparts, i.e. as Algebraic Geometry over the tropical semifield.
This way of presenting it results to be deeply connected with the theory of non-archimedean valuations and hence with non-archimedean geometry (for example, in the sense of Berkovich).
In this expository talk, I will define the very basic objects of Tropical Geometry and explore the connections with valuation theory, focusing on examples.
If time permits, I will state some tropical counterparts of well-known classical algebro-geometric theorems and show spectacular applications of this new theory.

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Il ciclo di seminari “Insalate di Matematica” è un’occasione per affrontare argomenti connessi con le tematiche di ricerca attive nel Dipartimento di Matematica e Applicazioni. L’obiettivo è darne una visione d’insieme, senza particolari prerequisiti, e fornire alcuni elementi motivazionali, favorendo l’interdisciplinarietà e la collaborazione.
L’organizzazione è a cura di A. Calvia, B. Lancellotti, E. Manara, F. W. Pasini, dottorandi del Dipartimento.

Locandina Insalate Febbraio